EMERGENZA IDRICA – Acqua non potabile in numerosi comuni del Basso Molise

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

BASSO MOLISE – Prosegue il lavoro di monitoraggio e gestione dell’emergenza idrica. Questa mattina in piazza Giovanni Paolo II, a Termoli, le operazioni di approvvigionamento di acqua potabile ai cittadini, con le autobotti e gli uomini della Protezione Civile regionale, si sono svolte regolarmente. Si sta provvedendo, in queste ore, ad un nuovo approvvigionamento di acqua potabile all’Ospedale San Timoteo. Dalle 12.30 un’autobotte della Protezione Civile è stata posizionata anche in p.zza Sant’Antonio nei pressi della Galleria Civica per facilitare l’approvvigionamento di acqua potabile ai ristoratori e ai cittadini.
In seguito ai risultati della analisi di ieri, 29 gennaio 2016, che hanno visto il superamento dei valori di legge relativi alla potabilità dell’acqua, anche nei Comuni di Petacciato, Montenero di Bisaccia, Ururi, San Martino in Pensilis, e Campomarino, i sindaci hanno emanato o stanno emanando ordinanza di divieto di utilizzo dell’acqua.
Nelle reti comunali è stata registrata la presenza oltre la soglia consentita di clorito. Quindi si vieta l’utilizzo di acqua per la preparazione dei cibi e per l’igiene personale. Intanto la Asrem a Termoli ha commissionato all’Arpam una nuova serie di campionature e analisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: