LAVORO – Gam ritorna teso il rapporto operai e Regione

pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Operai stanchi di aspettare le risposte della Regione. Ritorna, pertanto, molto teso il clima ed il rapporto tra dipendenti Gam, circa 300 in cassa integrazione da oltre due anni, e la Regione. I sindacati in un loro ultimo comunicato al presidente Frattura chiedono risposte sul futuro dell’azienda matesina con l’annuncio di azioni di lotta che inizieranno con presidi davanti la sede della Giunta regionale e del Consiglio in via IV Novembre. Secondo indiscrezioni lo stabilimento di Bojano sarebbe stato visitato dalla Veronesi interessata evidentemente all’acquisto dell’incubatoio e della struttura produttiva di Monteverde, un ‘iniziativa su cui però la Regione mantiene la bocca cucita in attesa di migliori sviluppi nel ragionamento con i probabili acquirenti. I sindacati, inoltre, evidenziano il silenzio della Regione sui programmi e progetti dell’area di crisi che pur avendo avuto un parere positivo del Governo al momento, però, rimangono incartati nell’indifferenza più assoluta. Un riconoscimento di  questo tipo con tutte le ricadute finanziarie previste sarebbe un’occasione che potrebbe accompagnare anche la stessa Gam verso un riavvio produttivo più o meno immediato.

Aldo Ciaramella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: