ACQUA – Emergenza idrica rientrata, valori nella norma in tutti i Comuni

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

BASSO MOLISE – Dopo Termoli, anche negli altri paesi del Basso Molise sono state revocate le ordinanze di divieto dell’uso di acqua. I valori sono rientrati nella norma. E’, questo, l’esito delle analisi del campionamento effettuato dall’Arpa Molise nei punti di prelievo idrico, nei comuni di Campomarino, Montenero di Bisaccia, Petacciato, San Martino in Pensilis e Ururi. Lo comunica il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura.
Lo stesso presidente Frattura nella serata di ieri aveva convocato il Tavolo di coordinamento per definire le azioni da intraprendere per fronteggiare l’emergenza idrica che ha interessato i principali centri del Basso Molise.
Come già fatto per la città di Termoli, l’Asrem ha trasmesso i risultati delle analisi a tutti i comuni coinvolti così da consentire ai sindaci di procedere con la revoca dell’ordinanza che vietava l’uso dell’acqua.
I cittadini possono quindi tornare a utilizzare normalmente l’acqua di rubinetto per tutti gli usi consueti.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: