CRONACA – Opere edili in area vincolata, sequestrato cantiere e mezzi.

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione
DR F35 Promozione
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Ha realizzato opere edili all’interno di un’area, di circa 4 mila mq,  sottoposta a tutela paesaggistica. Dopo un iniziale attività di disboscamento e livellamento, in prossimità del torrente “Rivolo”, aveva già iniziato ad eseguire i lavori in muratura, nonostante la zona fosse vincolata e non avesse alcun permesso per farlo. Ora un campobassano dovrà rispondere di danneggiamento di bellezze naturali e realizzazione di opere edili in assenza delle autorizzazioni previste.
A scoprire lo scempio, il personale del Comando Stazione Corpo Forestale dello Stato di Campobasso che, nel procedere nell’attività di contrasto all’abusivismo edilizio, ha accertato la presenza del cantiere in loc. “Cerreto”, zona alle porte del capoluogo di regione. 
Il responsabile dell’abuso è stato deferito alla Magistratura di Campobasso. L’area, le opere edili in costruzione e i mezzi d’opera sono stati invece posti sotto sequestro giudiziario, al fine di impedire che il reato possa essere reiterato e portare così a ulteriori effetti di degrado.

DSCN0125

DSCN0120DSCN0102

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: