ABUSIVISMO – Costruisce una strada di 35 metri senza autorizzazioni, beccato dalla Forestale

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

CASTELPETROSO – Realizza una pista di esbosco a fondo naturale, in località “Colle Pagliaro” di Castelpetroso, senza alcuna autorizzazione.
Un imprenditore agricolo 53enne, di Cantalupo nel Sannio, è stato sorpreso da una pattuglia del Comando stazione Forestale di Isernia, nell’ambito dei controlli territoriali finalizzati alla tutela e alla salvaguardia del patrimonio ambientale e paesaggistico.
Le verifiche degli agenti hanno messo in luce alcune gravi irregolarità. Per l’opera, infatti, non è risultato nessun permesso di costruire rilasciato dall’Amministrazione comunale.
La realizzazione della strada, lunga 35 metri, ha comportato un’alterazione sostanziale e definitiva dell’assetto urbanistico-territoriale e, per questo motivo, doveva essere autorizzata anche dalla Regione, ai sensi della vigente normativa paesaggistico-ambientale, ma anche in questo caso non è risultato avviato nessun procedimento autorizzativo. Persino alcune norme inerenti al vincolo idrogeologico sono state violate.
Per le irregolarità riscontrate in materia di abusivismo edilizio e violazione del vincolo paesaggistico, aventi rilevanza penale, gli agenti della Forestale hanno deferito l’uomo all’Autorità Giudiziaria, che dovrà pagare anche una sanzione di natura pecuniaria.
“L’abusivismo edilizio – commentano dal Corpo Forestale dello Stato – è un fenomeno tristemente diffuso nel nostro Paese, che causa non pochi danni al patrimonio paesaggistico e culturale, comportando talvolta un notevole degrado”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: