SCUOLA – Precari oggi sit in davanti le Prefetture della regione

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
DR F35 Promozione

CAMPOBASSO – Cgil Cisl e Uil scuola Snals Confsal e Gilda Unams promuoveranno oggi una giornata di grande mobilitazione in difesa dei diritti dei precari della scuola. L’iniziativa nasce per la totale assenza di confronto tra il Ministero e le organizzazioni sindacali su un tema, l’annunciato bando del concorso, che non può essere affrontato ignorando la realtà di un precariato al quale la legge 107 non ha dato le risposte che il Governo aveva assunto come suo preciso impegno.
“Un precariato – come si legge in una nota sindacale congiunta-  fatto di docenti in servizio da anni, che hanno conseguito una costosa abilitazione, conciliando a fatica il lavoro a scuola con le esigenze personali e familiari, spesso costretti a trasferirsi in altra regione pur di avere un contratto a tempo determinato; di docenti della scuola dell’infanzia, vincitrici di concorso o inserite in GAE, ingiustamente estromesse dal piano nazionale di assunzioni col pretesto di dovere attendere l’attuazione del percorso 0-6, smentito dalla legge di stabilità; di docenti cui è stata preclusa dal MIUR la possibilità di conseguire abilitazioni per TFA non attivati”.
I sindacati sottolineano che sebbene una sentenza della Corte europea del novembre 2014 abbia ribadito il diritto alla stabilizzazione dei lavoratori assunti a tempo determinato per più di tre anni, ad essi si lasci come unica opportunità quella di partecipare a un concorso in cui peraltro non viene adeguatamente riconosciuto il valore del servizio svolto.
Flc Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals Confsal e Gilda Unams chiedono, pertanto, l’immediata apertura di un tavolo di confronto in cui discutere le procedure di reclutamento tenendo presenza l’esigenza di valorizzare la professionalità di quanti, per anni, hanno consentito di far fronte alle ordinarie esigenze di funzionamento del sistema scolastico.
In Molise, la mobilitazione si svolgerà innanzi la prefettura di Campobasso, con inizio alle ore 16.00 e termine alle ore 17.30.

In tale occasione, chiederemo al Prefetto di incontrare una delegazione di precari per esporgli le problematiche del settore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: