ARTE E MEMORIA – La Shoah nell’opera di Giovanni Rossi, da collaboratore scolastico ad artista

ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR 5.0 Promozione
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro

ISERNIA – Studenti e docenti dell’istituto isernino hanno trovato all’ingresso della scuola, il 27 gennaio scorso, un’opera di Giovanni Rossi, esposta su un cavalletto.
Sullo sfondo rosso che alludeva al sangue versato, elementi simbolici espliciti e impliciti che riportavano la mente alla grande tragedia che ha segnato il XX secolo.
Originale il modo in cui Giovanni Rossi, collaboratore scolastico all’Isis Majorana-Fascitelli di Isernia, ha voluto contribuire al ricordo della Shoah, nel giorno della memoria celebrato solo qualche settimana fa.
Il collaboratore scolastico, appassionato di arte, pittore e fotografo esperto, ha emozionato il personale e gli studenti della sua scuola, invitando a una riflessione ulteriore che partisse dall’espressione visiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: