CRONACA – Fuga da film, braccati dai carabinieri tentano di speronarli

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

TERMOLI – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Termoli hanno, dopo un lungo inseguimento, recuperato un’auto che poco prima era stata rubata in pieno centro a Termoli. Erano da poco passate le 3.30 quando la pattuglia dell’Arma, nel corso della normale attività di prevenzione, ha intercettato sulla SS16, all’uscita del centro costiero, una Renault nuovissima che procedeva in direzione sud. L’autovettura non è passata inosservata. E così la “gazzella” si è messa all’inseguimento del mezzo. Il conducente, accortosi della presenza dei militari, ha iniziato una folle corsa per cercare di dileguarsi, ma i militari non hanno perso terreno ed hanno braccato i fuggitivi a forte velocità. I malviventi hanno cercato in ogni modo di liberarsi dei propri inseguitori prima cercando di buttarli fuori strada e inchiodando di colpo a folle velocità, poi cercando di speronarli, ma una volta raggiunti, per guadagnare la fuga, sono stati costretti ad imboccare una strada sterrata. I ladri hanno finito la propria corsa impantanati in un terreno arato e si sono dati alla fuga a piedi, gettandosi in un canale irriguo. Le ricerche da parte dei carabinieri sono andate avanti fino al mattino con il supporto di equipaggi giunti da Termoli e da Larino, nonché con l’ausilio di una pattuglia del Commissariato di P.S. di Termoli. Dei ladri nessuna traccia ma la vettura provento di furto è stata recuperata e restituita alla proprietaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: