INDUSTRIA – Lungaggini burocratiche e difficoltà, la Momentive Specialties scappa dal Molise

pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
DR 5.0 Promozione
faga gioielli venafro isernia cassino
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud

TERMOLI – La Momentive Specialties  ha deciso di trasferire, a Leverkusen, in Germania l’investimento da 35 milioni di euro programmato a Termoli.
Le difficoltà autorizzative, il contenzioso legale e la mancanza di segnali di interesse ad uno sviluppo industriale sostenibile da parte del territorio molisano hanno indirizzato la scelta imprenditoriale altrove”, ha fatto sapere l’azienda.
A commentare la notizia, ora ufficiale, è Mauro Natale, presidente di Confindustria Molise. “Da parte nostra, ne abbiamo preso atto, ma con grande rammarico, consapevoli di allontanare così una importante possibilità di creare sviluppo e occupazione in questa regione. Lo ribadisco ancora una volta: la crescita economica e sociale di un territorio passa attraverso lo sviluppo dell’industria manifatturiera, in Italia, in Europa e nel mondo. Il Molise – afferma l’imprenditore venafrano – ha bisogno di svilupparsi in questa direzione, altrimenti resteremo fermi in fondo alla classifica delle regioni meno competitive d’Italia e della Ue.
Non possiamo certo sperare che la pubblica amministrazione crei oggi nuove opportunità di lavoro, alla luce della spending review e dell’opera di dismissione delle partecipate! E, consentitemelo, non possiamo certo continuare a ripetere che occorre investire solo sulla nostra vocazione naturalistica, paesaggistica, artigianale, turistica e cose di questo genere.
Se ciò fino ad oggi non è accaduto  – o, laddove si è tentato, si è rimasti nel sottobosco degli agriturismi, sagre e feste paesane – qualche motivo ci sarà! Lo sviluppo sostenibile del settore industriale non esclude altri segmenti, anzi… a mio modo di vedere li potenzia! 

Invito tutti, allora, a non fare polemiche sempre e comunque e a non vedere il marcio anche dove si rispettano regole, regolamenti, contratti nazionali, contesti ambientali e così via. 
E ogni tanto, consentitemelo, varrebbe anche la pena chiedersi la provenienza di chi parla eleggendosi a capopopolo, verificare le informazioni che veicola e, riflettendo con onestà intellettuale, andare oltre, per cogliere – conclude Natale – le infinite sfumature del mondo in cui viviamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Futuro Molise
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: