CRONACA – Arrestato 46enne pugliese per furto aggravato

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

TERMOLI – La Polizia di Stato di Campobasso ha tratto in arresto R.T., 46enne di origini pugliesi residente a Termoli, per furto aggravato. Nella notte, è stato segnalato alla Sala Operativa del Commissariato P.S. di Termoli il furto di un furgone bianco Iveco, avvenuto poco prima in Via Marconi a Termoli. Immediate le ricerche degli operatori della Squadra Volanti che hanno individuato il veicolo in Via delle Viole. Nelle vicinanze, gli agenti hanno notato la presenza dell’uomo, già noto alle Forze dell’ordine per i numerosi precedenti. Alle richieste degli agenti, non riuscendo a fornire valide giustificazioni sul perché si trovasse in quel luogo, è stato sottoposto a perquisizione personale. Nel borsello dell’uomo i poliziotti hanno rinvenuto oltre alla chiave del furgone oggetto di furto, anche un coltello a serramanico, un telecomando per cancelli automatici, una torcia e documenti relativi ad altro veicolo (un quadriciclo) appartenente ad una terza persona. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, ad eccezione delle chiavi del furgone e dei documenti del quadriciclo che sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Su disposizione dell’A.G. competente, l’arrestato è stato associato in custodia presso la camera di sicurezza del Commissariato P.S. di Termoli, in attesa di giudizio per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: