PROTEZIONE CIVILE – Scarabeo si schiera con i precari

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Si mobilita la società civile e la politica a favore dei 180 precari della Protezione civile che da oggi sono senza lavoro e senza ammortizzatori sociali. Il consigliere regionale Massimiliano Scarabeo annuncia che nelle prossime ore presenterà un’ interrogazione  a tutela  dei 180 precari dell’Agenzia per la Ricostruzione post-sisma  e della Protezione Civile, un provvedimento che rischia di bloccare tutte le attività di ricostruzione post-sisma, con danni ingenti alle imprese e ai cittadini, e delle attività proprie del Sistema di Protezione Civile e più specificatamente di prevenzione e tutela del territorio dai fenomeni di dissesto idrogeologico, vera emergenza attuale. <Mi preme ricordare al Presidente della Giunta Regionale  – osserva Scarabeo – che 84 precari della Protezione Civile, licenziati senza una valida discriminante a partire dal 1 Aprile 2015, si trovano allo stato senza reddito e senza ammortizzatori sociali e a costoro è stato ingiustamente negato il diritto acquisito di espletare i trentasei mesi stabiliti con la nascita dell’Agenzia di Protezione Civile. Al fine di non aggravare ulteriormente la suddetta situazione di emergenza occupazionale, in un momento già critico per il tessuto economico della nostra regione, chiedo inoltre al Prefetto di Campobasso l’urgente riapertura di un tavolo di confronto per trovare una soluzione necessaria e immediata al componimento della vertenza>.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: