SANITA’ – Al prossimo consiglio regionale l’abrogazione del vecchio piano sanitario

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Rinviata la discussione e quindi l’approvazione dell’ordine del giorno che avrebbero dovuto abrogare il vecchio Piano sanitario ancora in atto per far strada ai nuovi Piani operativi. L’odg lo ha ritirato lo stesso governatore Frattura e causa le obiezioni mosse in aula per la mancata discussione dello stesso nella conferenza dei capigruppo e perciò senza un supporto procedurale a norma di regolamento che abitualmente viene osservato con la convocazione dei capi dei partiti presenti a palazzo Moffa prima dei lavori consiliari, e in attesa dell’ultimo confronto tra lo stesso Frattura con i deputati Leva e Ruta che si terrà giovedì laddove probabilmente si definiranno le indicazioni e i suggerimenti bipartizan  per un’integrazione o per un compromesso che possa raccogliere i provvedimenti previsti dal governo regionale e quindi del presidente della Giunta e quelli della proposta alternativa dei due parlamentari che in sostanza rappresenta le istanze dei Forum e delle Associazioni che, come è ormai è arcinoto, premono per un imprimatur sui Piani tutto spostato tutto sul pubblico. Da qui lo spostamento della discussione dell’ordine del giorno e inevitabilmente dei Piani operativi a martedì prossimo quando si spera che siano maturati dei punti di contatto e quindi di condivisione tra i programmi sulla sanità del futuro messi in campo. Intanto il Consiglio nella tarda mattinata ha approvato il Piano dei rifiuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: