CAMPOBASSO – Scomparsa di Leo Leone, cordoglio in Città

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Tanti i messaggi di cordoglio per la scomparsa del professor Leo Leone.
Nato a Sora (FR) il 31 marzo del 1938, quando aveva da poco compiuto 21 anni, in una Campobasso che non poteva offrire ai suoi ragazzi grandi opportunità, con volontà e determinazione, gettò le basi per consentire ai giovani del capoluogo di riempire i vuoti delle loro esistenze e si impose di motivarli e di far crescere in loro l’entusiasmo e la passione per l’attività sportiva.
Nella nostra regione e non solo scrivono dalla Fidal Molise non c’è bimbo, atleta, uomo nel senso di appartenente alla specie umana, che non abbia-o per conoscenza diretta o grazie ai racconti dei propri familiari- apprezzato l’impegno profuso sin da quel lontano 1959 dall’istitutore dallo sguardo severo, ma dal cuore e dall’ingegno smisurati nella nostra Campobasso per promuovere lo sport come punto di partenza per coltivare rapporti umani di spessore. Grazie, prof. Leone! Grazie per aver fondato il Gruppo Sportivo Virtus anni or sono! Grazie per l’impeccabile esempio di grinta e determinazione! Primo presidente di un team storico il prof. Leone ha puntato fin da subito su coesione e spirito di sacrificio per centrare obiettivi lusinghieri e ci ha lasciato consegnandoci un’eredità ed un patrimonio etico che menti sagge e talenti di ogni età sapranno non disperdere”.  
Campobasso e il Molise – afferma il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura– perdono una guida intellettuale preziosa. Il professor Leo Leone, punto di riferimento per le tante generazioni che lo hanno seguito formandosi nel suo insegnamento, è stato e resta uno dei più importanti esponenti della cultura della partecipazione e di un illuminato attivismo sociale e sportivo. Alla famiglia del professor Leone le più sentite condoglianze”.
Cordoglio anche dal sindaco di Campobasso  Antonio Battista e dal presidente del Consiglio comunale Michele Durante: ” La città perde un protagonista significativo di una importante stagione – dichiara il primo cittadino – caratterizzata dall’impegno politico e sociale  del Prof. Leo Leone a favore della comunità cittadina e di quella regionale. Persona forte, concreta e di spessore,  con una spiccata sensibilità culturale e con un marcato dinamismo intellettuale.  Più generazioni – commenta – lo hanno avuto e sono certo lo avranno, quale riferimento per la propria formazione di vita. Alla famiglia va l’abbraccio commosso mio personale e della Città di Campobasso”.  

“La città di Campobasso piange la scomparsa di una delle sue personalità più rappresentative.
Leo Leone – aggiunge Durante – è stato, fin dagli anni ’60, il promotore e l’animatore stesso dell’associazionismo sportivo, culturale, politico e di promozione sociale nella nostra città e nell’intero Molise: in definitiva Leo va considerato quale artefice della crescita e  della maturazione della società campobassana.
Alla famiglia porgo le più sentite condoglianze in rappresentanza dell’intero Consiglio comunale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: