AMBIENTE – Eternit e altro materiale tossico, sotto sequestro area di 10.000 mq

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOMARINO – Nella giornata di ieri, nel corso di un’approfondita attività d’indagine, volta alla prevenzione e repressione di attività illecite in materia di tutela dell’ambiente e salvaguardia della salute pubblica, da tempo intrapresa dal Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Termoli, gli investigatori della dipendente Stazione Navale hanno scoperto nel Comune di Campomarino (CB), un’intera area di circa 10.000 mq e un capannone di 2.000 mq in evidente stato di abbandono e degrado. Il sito contenente eternit (amianto) e materiale di scarto, derivato dalla stessa copertura del tetto, è particolarmente dannoso per la salute pubblica.
L’area in questione, di facile accesso, rappresenta un palese pericolo per l’incolumità pubblica, e per questo è stata sottoposta a sequestro cautelativo per violazione alle norme sulla tutela ambientale mentre il responsabile è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.
L’attività rientra in un più vasto controllo economico del territorio, finalizzato alla tutela della legalità.

 eternit

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: