POLITICA – Segretario dei GD. Troppi elettori, abolito il seggio

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

SANT’ELIA A PIANISI – Nel prossimo weekend i circoli dei Giovani Democratici, il gruppo giovanile del Pd, sono chiamati a scegliere il nuovo segretario nazionale. E prima ancora che le consultazioni abbiano inizio, Renato Freda segretario regionale, Aldo Rocco segretario circolo GD Sant’Elia a Pianisi, Chiara Iocca responsabile organizzazione GD Molise, registrano già le prime irregolarità presunte e reali.
L’irregolarità presunta è quella contestata dalla Commissione di Garanzia dei Giovani Democratici, presa all’unanimità e comunicata dal presidente
Federico Lioy, a danno del circolo di Sant’Elia a Pianisi.
La commissione ha messo in discussione il numero di iscritti, troppo alto, in rapporto al numero degli abitanti, al registro dei votanti per la scelta del candidato.
“Per la Commissione – spiegano i referenti molisani – 71 iscritti su 1970 cittadini sono troppi e con un colpo di spugna ha abolito il seggio ed eliminato dalla lista degli elettori; 71 giovani del comune che quindi non potranno partecipare all’elezione del futuro segretario dei Gd”.
La Commissione di Garanzia dei Giovani Democratici ha poi comunicato questa decisione, non con un documento ufficiale o con una email, ma con una telefonata notturna, intercorsa tra Federico Lioy e Renato Freda.
Intanto per l’acclarata insussistenza dell’irregolarità contestata dalla commissione, la segreteria regionale dei Gd ha assicurato che a Sant’Elia a Pianisi il seggio verrà allestito per garantire agli iscritti come ai tesserati, che rischiano di essere penalizzati dalla decisione dei vertici, la possibilità di votare. Almeno fino a quando il regolamento non stabilirà ufficialmente che 71 votanti su 1970 abitanti sono troppi. “E magari – ironizzano dal Molise – si stabilirà per regolamento anche per chi si dovrà votare. Così, tanto per essere regolari”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: