CONSORZIO DI BONIFICA – Il Presidente Nola invita i consorziati a concordare con l’ente gli interventi

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

VENAFRO – Giorni addietro la protesta sui media di proprietari, coltivatori e conduttori di 30 ettari di terreno in località Tenaccio della pianura venafrana per le carenze e le difficoltà in materia d’irrigazione dei loro campi data l’assenza del sistema irriguo consortile in loco. Non si è lasciata attendere la risposta nel merito del presidente della bonifica Nola che testualmente scrive: “Chiederò agli uffici del Consorzio chiarimenti in merito alla problematica segnaletica di cui non ero a conoscenza. In ogni caso se gl’interessati desiderano l’incontro per pianificare gl’interventi necessari sono a disposizione. Al riguardo è fondamentale che gli stessi proprietari concordino tra loro e coi tecnici del Consorzio le modalità dove eseguire le ”tracce”. Discutiamo perciò di proposte concrete per incrementare le produttività”. Sin qui l’impegno scritto di Nola. Vedremo se nell’immediato futuro ci sarà la soluzione ai problemi sollevati da agricoltori e proprietari terrieri di località Tenaccio, i quali ovviamente hanno bisogno di una irrigazione comoda, funzionale, efficiente ed a portata di mano per garantire sviluppo economico alle loro imprese nonché ai terreni che coltivano.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: