POLITICA – Minuto di silenzio in Consiglio per le vittime di Bruxelles

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

ISERNIA – “E’ necessario manifestare la massima fermezza nel difendere le libertà fondamentali e i valori di cui il nostro continente è da sempre portatore. Invito, pertanto, il Consiglio Provinciale ad osservare un minuto di silenzio in Aula per gli attacchi di Bruxelles”. Così il presidente Lorenzo Coia in apertura dei lavori del Consiglio Provinciale di Isernia. “Esprimo  la vicinanza e la solidarietà di tutto il Consiglio alle autorità belghe e alle famiglie delle vittime per quello che è l’ennesimo vile e barbaro attentato terroristico: è un nuovo attacco al cuore della nostra Europa. E’ necessario manifestare la massima fermezza nel difendere le libertà fondamentali e i valori di cui il nostro continente è da sempre portatore“. Anche a Campobasso, in Consiglio Regionale, prima dell’inizio dei lavori il presidente Cotugno nell’evidenziare dolore, sgomento e terrore per i fatti di Bruxelles, ha chiesto all’Aula un minuto di silenzio per le vittime.
Dopo il messaggio lanciato questa mattina dal presidente della Regione – ha aggiunto Coia – anche noi abbiamo ritenuto opportuno far sentire la vicinanza della nostra regione ai numerosi connazionali residenti in Belgio, per il vile attentato alla stazione metro di Maalbeek che dista 100 mt. dalla sede di rappresentanza della regione Molise e poco distante dalla sede della Commissione Europea.  Oggi è un giorno triste per l’Europa che, dopo la morte dei tredici studenti dell’Erasmus a Barcellona, subisce un altro duro colpo alla costruzione di pace e di solidarietà.
Monitoriamo costantemente le notizie dei sopravvissuti alla strage che conta già 34 vittime e 190 feriti, tra cui tre italiani, nella speranza che non ci siano altre vittime innocenti. Occorre maggiore determinazione e fermezza per fermare la vile e ottusa strategia dei terroristi islamici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: