CULTURA – Marry when you are ready, a Isernia il I Festival della cultura rom e sinti

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Quello che rivendicano è la libertà di scegliere chi sposare e quando farlo. In occasione della giornata internazionale del popolo Rom e Sinti, le Associazioni Romano Drom e Rowni Roma Women Network Italy, organizzano un convegno dal tema “Marry when you are ready“, sposati quando sei pronta.
L’iniziativa si svolgerà  venerdì 8 aprile, a partire dalle ore 17.00, presso l’Auditorium Unità d’Italia, nell’ambito del 1° Festival della cultura rom e sinti.
Il convegno vedrà le relazioni di Concetta Sarachella (in arte Sara Cetty) che esporrà l’omonimo progetto “Marry when you are ready”.
“Seguiranno gli interventi di Sara Ferri: “come superare le discriminazioni”, Fiora Luzzatto: “Porrajmos, ieri ed oggi”.
A moderare i lavori sarà Caterina Zacchia.
Stiamo partecipando a questo progetto internazionale – spiega Concetta Sarachella, giovane stilista di origini rom – che mira a far capire, all’interno della nostra cultura, che non è giusto che ragazze e ragazzi abbiano matrimoni così precoci. La pratica dei matrimoni precoci troppo spesso combinati – afferma – è molto diffusa in diversi Paesi nel mondo, poco si parla invece di quanto questo retaggio culturale sia ancora così determinante nella vita delle adolescenti Rom e Sinti. Già a 11 – 12 anni le ragazze sono costrette a lasciare la scuola, pensando che la loro unica prospettiva di vita sia sposarsi e formare presto una famiglia“.
La serata vedrà la partecipazione di artisti ed artiste di origini Rom e Sinti, che si esibiranno sul palco della struttura pentra. E’ previsto anche un buffet di cucina tradizionale rom.
Saranno realizzate ricette tipiche della cucina rom e sinti nel mondo – continua Sara Cetty – e una mostra fotografica della storia e tradizione molisana organizzata in collaborazione con Officine Cromatiche“.  Non mancherà neanche una sfilata di abiti, curata dalla stessa stilista rom isernina. La sfilata vedrà in passerella giovani donne rom e non, che indosseranno gli abiti delle varie collezioni dell’artista.

download (2)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: