AMMINISTRATIVE – De Girolamo: “Scegliamo Melogli perché ci piace vincere”

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – “Ci piace vincere“. Così il commissario straordinario di Forza Italia, Nunzia De Girolamo, nel corso di una conferenza stampa, indetta nel pomeriggio di ieri, ha motivato la propria scelta di candidare Gabriele Melogli a sindaco della Città. Ad appoggiare l’ex primo cittadino, anche Giovancarmine Mancini per La Destra e Maurizio Tiberio per Italia Unica.
Pensiamo che sia la persona adatta, rappresenta la società civile ed è una persona perbene, – ha dichiarato l’onorevole beneventana – un amministratore che già nel passato ha fatto benissimo. Forse Isernia è ferma proprio a tutte le attività che Melogli ha portato avanti durante la sua amministrazione. Dal primo momento che l’ho incontrato – ha aggiunto – mi ha parlato solo di Isernia, delle sue bellezze e di cosa fare per Isernia”.
L’ex primo cittadino non ha dubbi su quali saranno le linee programmatiche da portare avanti, qualora riuscisse, ancora una volta, a conquistare lo scranno più alto di Palazzo san Francesco. Farebbe di tutto per “far tornare il sorriso” ai suoi concittadini: i più “tristi d’Italia”, secondo il Corriere della Sera. Completerebbe l’Auditorium, una sua creatura e per lui motivo di orgoglio. Riporterebbe l’Università nel centro storico, darebbe il via ai lavori del Lotto zero, fermi a quattro anni fa. Trasformerebbe la Città di Isernia, da Città di servizi, in una cittadina molto accogliente e più interessante per i turisti, grazie anche al rilancio del Paleolitico, alla realizzazione di un centro benessere all’Acqua Solfurea e valorizzando l’enogastronomia locale. In poche parole, una vera scommessa questa per Forza Italia e per il centrodestra così come affermato dalla stessa de Girolamo: “vogliamo dare una sveglia alla comunità, in modo che riacquisti la centralità che merita, a livello regionale e nazionale, ma vogliamo anche dare lo sfratto al centrosinistra e a Frattura”.
Poi l’appello all’unità del centrodestra affinché convergano tutti sul candidato Melogli: “Tre anni fa con D’Apollonio abbiamo perso. Squadra che perde si cambia. Solo uniti possiamo vincere al primo turno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco flat lux
error: