TRAFFICO – Rivoluzione nella sosta in via Mazzini a Campobasso

eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

CAMPOBASSO  – Fruizione dei parcheggi in via Mazzini si cambia registro. Stamane l’assessore alla Polizia municipale e alle attività produttive Salvatore Colagiovanni e il consigliere delegato alla mobilità Lello Bucci si sono recati allo spartitraffico di via Mazzini per un incontro con gli operatori economici della zona. Un confronto per trovare una soluzione condivisa per l’utilizzo dei parcheggi sul lati della strada una delle più trafficate della città in modo da agevolare la sosta dei clienti e quindi venire incontro alle attività commerciali lì presenti. Un incontro abbastanza sereno con la decisione finale di far parcheggiare alla destra dello spartitraffico nella parte adiacente la ferrovia per un’ora mentre sulla sinistra sulla parte che confina con la carreggiata il posteggio sarà permesso per mezz’ora. Trenta minuti di sosta anche lungo via Mazzini dal tabaccaio alla Chiesa San Francesco d’Assisi dove ci sarà un’area carico e scarico per gli operatori commerciali dalle ore 8,00 alle ore 20,00. I limiti orari per il parcheggio saranno validi dalle ore 9,00 alle ore 20,00 e dalla ore 20,00 alle ore 9,00 del mattino, qui senza limiti orari:<Una scelta – hanno puntualizzato Colagiovanni e Bucci – condivisa con chi lavora a via Mazzini, commercianti rimasti per lungo tempo inascoltati. Oltre a regolamentare l’orario per il parcheggio, in modo da garantire un via vai di cittadini, che potranno usufruire dei servizi offerti dalle attività della zona con maggiore facilità di trovare parcheggio, condizione indispensabile per attirare in un’attività commerciale la clientela. Ovviamente, andiamo anche incontro ai residenti, che dalle 20 alle 9 del mattino potranno parcheggiare senza limiti temporali. Di giorno occorre tutelare i commercianti, che già vivono un momento difficile. Un ruolo importante lo svolgeranno gli agenti di Polizia Municipale, che saranno chiamati a verificare il rispetto delle nuove regole>.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: