ERASMUS+, Saladino evita revoca del finanziamento

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

ISERNIA – L’Agenzia nazionale per i giovani (ANG), con nota dello scorso 7 aprile, ha comunicato al Comune di Isernia di aver accolto favorevolmente la richiesta inoltrata, alcune settimane fa, dal commissario straordinario Vittorio Saladino, allo scopo di dare attuazione ad un progetto comunitario Erasmus+ per scambi interculturali fra giovani italiani e di altre nazioni europee. L’iniziativa del commissario ha evitato la revoca dei finanziamenti legati al progetto, risalente al 2015, ed ha avuto esito positivo per essere stata adeguatamente motivata e in ragione alla sussistenza delle condizioni contrattuali.

Come forse si ricorderà, l’ANG aveva rilevato alcuni problemi nella tempistica di attuazione del programma Erasmus+, dovuta allo scioglimento del consiglio comunale e alla mancata approvazione del bilancio, con la contestuale impossibilità ad usare le risorse assegnate, indispensabili per svolgere regolarmente le attività.

Il progetto, pertanto, potrà ora concludersi entro il prossimo 30 giugno, contribuendo in misura significativa al conseguimento degli obiettivi previsti, tra cui quello primario del coinvolgimento dei giovani nella vita democratica attraverso il dialogo con le istituzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: