SCUOLA – Sei studentesse dell’ISIS “Majorana-Fascitelli” alle Olimpiadi delle Neuroscienze

eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – ISIS “Majorana-Fascitelli”, tre studentesse del Liceo Classico: Miriam De Blasio, Adriana Basti, Brunilde D’Agostino e tre del Liceo Scientifico: Sara Di Giacomo, Marianna Lanni, Ludovica Serricchio -, coordinate dalla docente di scienze Giuseppina  De Lucia, si sono qualificate per la fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze.

Miriam De Blasio e Sara Di Giacomo si sono qualificate anche per la fase nazionale che si svolgerà il prossimo 30 Aprile a Brescia.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze sono state organizzate dall’Università degli Studi del Molise nel corso della settimana dedicata al cervello.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze costituiscono le fasi locale e nazionale della International Brain Bee (IBB): una competizione internazionale, a tre livelli, che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze, e che offre l’opportunità di approfondire uno tra i temi più affascinanti della biologia, ovvero quello relativo allo studio del funzionamento del cervello. Inoltre, ai primi classificati in ambito regionale, sarà data l’opportunità di confrontarsi con i loro colleghi di altre regioni italiane, e di fare esperienza in laboratori di ricerca italiani di altissimo livello.

Gli studenti si sono confrontati su argomenti come l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, il sonno e le malattie del sistema nervoso.

L’iniziativa ha, come scopo principale, quello di aumentare fra i giovani l’interesse per la Biologia in generale e le Neuroscienze in particolare, accrescendo la loro consapevolezza nei confronti della parte più “nobile” del loro corpo, per la propria salute e nell’interesse della società in cui vivono e vivranno, sempre più segnata da problematiche e patologie di ordine neurologico.

L’edizione 2016 delle Olimpiadi delle Neuroscienze è organizzata per la seconda volta dall’Università di Brescia, promossa dal Centro di Biologia Integrata e dal Centro Interdipartimentale Mente e Cervello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: