DROGA – Marijuana e hashish, ancora giovanissimi nei guai

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

ISERNIA –  I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno fermato un 21enne ed un 19enne, del posto, i quali sono stati sorpresi nei pressi della Stazione Ferroviaria, in possesso di alcune dosi di hashish. La droga è stata sottoposta a sequestro, mentre continuano le indagini per accertare se lo stupefacente fosse per uso personale o se destinato all’attività di spaccio nel centro cittadino. Stessa sorte per un 23enne del posto, denunciato perché trovato in possesso di alcune dosi di “marijuana”. Il giovane si è messo alla guida della propria autovettura sotto influenza di sostanze stupefacenti, mettendo così in gravissimo pericolo l’incolumità degli altri utenti della strada. Anche in questo caso la droga e l’auto utilizzata, sono stati sottoposti a sequestro, mentre la patente di guida è stata ritirata. Continuano così senza sosta, anche le operazioni antidroga finalizzate a debellare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel centro del capoluogo Pentro, che come si ricorderà, nelle ultimissime settimane, ha portato i Carabinieri di Isernia, all’arresto in flagranza di reato di due pusher, un 19enne della provincia di Caserta ed un 27enne di Isernia, al sequestro di oltre 140 grammi di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il taglio ed il confezionamento delle dosi, e denaro contante quale provento dell’attività di spaccio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: