INDUSTRIA – Bando alla Gam, occasione di rilancio dell’avicolo

pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Filiera avicola, via al rilancio. Lo sollecita la Cisl all’indomani dell’uscita del Bando che assegna in fitto o in acquisto i beni della Gam:<Il bando è ovviamente un banco di prova che permetterà di attuare quanto necessario a far si che ci sia un soggetto attuatore che permetta al sito avicolo di Monteverde una ripartenza che dia nuova linfa al territorio e a tutti quei lavoratori che vivono ancora questa condizione di estremo disagio – commenta il segretario interregionale Cisl  Notario – Il bando è sicuramente il primo tassello che pone intanto le basi per capire le volontà di chi ha davvero interesse a investire sul territorio e in questo settore specifico, adesso che si vedono in esso valori, costi e scadenze>. La Cisl spinge poi che l’accordo di programma sull’area di crisi trovi la sua giusta concretezza attraverso una serie di passaggi che dovranno essere compiuti sul territorio e la finalizzazione delle proposte emerse in cabina di regia che riguardano gli aiuti alle imprese e la  ricollocazione dei lavoratori che hanno perso il lavoro:<Sul bando, infatti, manca tutto il pezzo sociale sui lavoratori – continua Notario –  che deve essere ripreso e inserito proprio nell’accordo di programma in conformità a quanto stabilito dal confronto in cabina di regia apposita per l’area di crisi e nel Prri ( Progetto Riconversione e Riqualificazione Industriale) sia per gli investimenti aro che le scadenze rappresentano un punto fermo che tutti staremo a guardare con apprensione e speranzosi che tutto il lavoro fatto, soprattutto dalla Giunta abbia gli esiti attesi>. Il segretario interregionale della Cisl quindi invita all’unita del partenariato:< Riteniamo ora più che mai indispensabile riaprire sul territorio un confronto che dia continuità alle tante cose discusse ai tavoli, cominciando a ragionare adesso con atti concreti alla mano e su come fronteggiare le tante situazioni di crisi aperte. Adesso, serve sporcarsi le mani nelle vertenze, coerenza e coraggio in ogni decisione da prendere, lavorando pezzo su pezzo e su ogni singola questione, con impegno da parte di tutti per far si che ogni vertenza aperta a partire dalla Gam veda la giusta soluzione – conclude il dirigente cislino – I lavoratori, i disoccupati, i giovani e i cittadini tutti adesso attendono che siano i fatti a parlare, per dimostrare che il popolo molisano ha solo voglia di lavoro, mettere in atto tutte le capacità per svolgerlo e in modo di riconquistare ognuno la propria dignità per se e la sua famiglia>.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: