CAMPOBASSO – Commissione edilizia: proposta di cancellazione

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Potrebbe scomparire definitivamente dalla mappa amministrativa e politica  del Comune di Campobasso la Commissione edilizia. Un vecchio organo democratico che funziona da sempre dove sono state valutate tutte le decisioni di riordino edilizio e di concessioni per la città potrebbe essere cancellato perché ostacolerebbe la celerità degli iter tecnici e quindi il rilascio di importanti permessi nel settore edilizio. La proposta ovviamente prevista dalla maggioranza verrà sottoposta alla valutazione del Consiglio comunale nei prossimi giorni che dovrà esprimersi nel merito. Una scelta rigettata da una parte dell’opposizione che ha annunciato battaglia in aula. Pilone e Cancellario consiglieri di  Democrazia Popolare puntualizzano:<La velocizzazione delle risposte della Pubblica Amministrazione, che è un aspetto che va in tutti i modi promosso e che trova anche noi in pieno accordo  non è detto che sia legato necessariamente alla soppressione di alcuni “step” in un determinato iter burocratico. Ci sono passaggi come quello della Commissione Edilizia, appunto, che per la loro natura prettamente tecnica, sono di fondamentale importanza da parte di un’Amministrazione in merito alla concessione di un particolare permesso a costruire>.  I due consiglieri di opposizione rilevano, poi, che la soppressione di un organismo  di natura collegiale, concentrerebbe delle decisioni delicate e di tutela del territorio dal punto di vista dello sviluppo urbanistico, nelle mani di un organo tecnico monocratico che, seppur deputato a farlo, rischia di perdere quella visione complessiva che più figure esperte nell’ambito edilizio possono dare ad una decisione di siffatta importanza.:<Il problema delle lungaggini burocratiche – aggiungono Pilone e Cancellario – andava rivisto a monte sul perché la Commissione Edilizia magari è stata per mesi bloccata su provvedimenti che invece potevano benissimo essere licenziati in pochissimi giorni. Si vuole risolvere un problema con una cura sbagliata  individuando la soluzione in una scelta fortemente pericolosa e dannosa per la città, nonostante la legge lo consenta. In Consiglio Comunale diremo la nostra in maniera precisa e puntuale come sempre abbiamo fatto>.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: