OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO – Fiori ‘proibiti’ davanti casa, multe ai cittadini

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

MONTECILFONE – 120 famiglie del paese in provincia di Campobasso si sono viste recapitare a casa una contravvenzione da 50 euro. La motivazione? Avevano esposto vasi con fiori davanti alle proprie abitazioni.
L’episodio si è verificato nel piccolo centro del Basso Molise, dove la Polizia municipale sta notificando ai cittadini le multe per aver violato la norma del regolamento comunale inerente l’occupazione di suolo pubblico.
La denuncia arriva dal gruppo di minoranza il “Girasole”. “La colpa dei cittadini sarebbe quella di aver posto davanti casa dei vasi contenenti fiori – afferma il consigliere e capogruppo de Il Girasole, Matteo Gissi -. Era già da molto tempo che in paese si rincorrevano voci in merito a questa situazione e più volte in Consiglio Comunale abbiamo chiesto di mettere mano al regolamento, diventato ormai obsoleto. Il sindaco e la sua maggioranza, non curanti della difficoltà economica che attanaglia le famiglie, invece di modificare il regolamento, evitando così le multe, hanno preferito fare cassa e notificare i verbali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: