1° MAGGIO – Festa dei lavoratori, manifestazione della Cgil

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione

SANTA CROCE DI MAGLIANO – Come da tradizione, la CGIL del Molise organizza, a Santa Croce di Magliano, la manifestazione per celebrare la festa del lavoro e dei lavoratori.
Negli ultimi anni – afferma il segretario organizzativo Cgil Molise Franco Spina – questo appuntamento ha rappresentato anche un momento per fare il punto sulle tante problematicità e crisi presenti in Regione. Diventa sempre più difficile festeggiare il lavoro che non c’è, i dati allarmanti sulla disoccupazione ed in particolare su quella giovanile che si attesta oltre il 50%  confermano l’urgenza di politiche attive del lavoroTanti forse troppi sono i settori in difficoltà, dall’agroalimentare al turismo, dal tessile al metalmeccanico, dai trasporti alla sanità, dall’agricoltura al commercio, solo per citarne alcuni. Per affrontare una criticità così forte occorre una programmazione forte e una visione di sviluppo nuova, occorre ridare dignità e speranza ai giovani e alle famiglie, quella dignità  che si afferma con il lavoro.  Una dignità purtroppo calpestata dalle leggi che hanno reso il mercato del lavoro sempre più  precario e ricattabile”. Non bastano più quindi solo proclami e rivendicazioni,  per questo la CGIL sul tema dei diritti, ha lanciato la proposta di legge di iniziativa popolare denominata “Carta dei Diritti universale del lavoro”.
Una proposta di legge – continua Spina – che vuole ridare una speranza ai giovani, e diritti universali a prescindere dalla tipologia contrattuale, ridiscutere ad es. del sistema pensionistico, delle diseguaglianze sulla maternità, sulla disoccupazione, sul diritto allo studio, sui licenziamenti, sul sistema degli appalti, sull’utilizzo dei voucher, rappresentano una sfida vera sia a livello nazionale che regionale”.
Per questa ragione domani 1 maggio, accanto alla tradizionale iniziativa, la CGIL Molise allestirà un banchetto dalle ore 10 e per l’intera giornata, con l’intento di  raccogliere le firme sulla carta dei diritti e sui quesiti referendari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: