TERZIARIO – Il 6 maggio sciopero regionale

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Lo sciopero regionale del 6 maggio si farà. Il concentramento resta l’area antistante la sede della Giunta regionale in via Genova. La conferma è arrivata stamane in una riunione congiunta aperta alla stampa a cui ne è stata data comunicazione, di Cgil Cisl e Uil in cui Guarracino della Uil nel sottolineare lo stato di grave e grande difficoltà in cui si trova il terziario, ha stigmatizzato l’atteggiamento e le mancate risposte soprattutto della Regione. Oltre mille lavoratori del pulimento e del turismo aspettano il miglioramento e il rinnovo del contratto e soprattutto nuove normative e condizioni che possano rendere più dignitoso il lavoro che svolgono e soprattutto la garanzia del salario che spesso e volentieri non arriva per mesi. In particolare e stranamente per quegli operatori del pulimento che come hanno evidenziato i sindacalisti Capuano e Pallotta, non percepiscono salario da quel datore di lavoro la Regione a cui loro prestano il servizio di pulizia in particolare per i luoghi di lavoro e di intrattenimento e riunioni  politiche. Cgil Cisl e Uil chiedono affinché al più presto siano concordati e firmati protocolli d’intesa per bandi soprattutto laddove insistono situazioni di rischio e di messa in mobilità per i lavoratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: