TURISMO E CULTURA – Nel piano strategico nazionale è escluso il Molise

faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro

MOLISE –  Un miliardo di euro per turismo e cultura. Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (Cipe) ha approvato il Piano Strategico proposto dal Ministro dei beni e attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.
Il Piano stanzia somme importanti dal Fondo Sviluppo e Coesione 2014 – 2020 per realizzare 33 interventi da Nord a Sud del Paese; interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e di potenziamento del turismo culturale.
Il Piano mira al rilancio della competitività territoriale del Paese attraverso l’attivazione dei potenziali di attrattività turistica, l’integrazione tra turismo e cultura e il potenziamento dell’offerta turistico-culturale.
E’ quello che lo stesso Franceschini ha definito: “il più grande intervento sul patrimonio cultuale della storia repubblicana“.
Ma anche in questo caso, per il Governo centrale il Molise non esiste. Nessuno dei beni culturali della nostra regione, a quanto pare, necessita di essere valorizzato, tutelato o potenziato.  La nostra regione non è neanche tra i beneficiari del Fondo per interventi di interesse nazionale, altri 170 milioni di euro messi a disposizione per il settore.
Proprio in queste ore, a scatenare le ire dei molisani anche le parole del premier Matteo Renzi che, nel commentare il referendum e la modifica dell’articolo V della Costituzione e quindi la necessità di riportare la materia turismo al Governo centrale, ha escluso la possibilità che il Molise, regione troppo piccola per l’autopromozione, possa essere in grado o avere la forza per proporre il proprio turismo nel mondo. “Se sei il Molise – afferma il presidente del Consiglio – non fai campagna all’estero, la devi fare come Paese Italia”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
pasticceria Di Caprio
Futuro Molise
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasticceria Di Caprio
colacem
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: