ARTE – #DoorsArt, la Street art invade il Molise

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

GAMBATESA – Si chiama #DoorsArt ed è una particolare forma di Street Art, in sperimentazione a Gambatesa, che prevede il recupero di vecchie porte in legno e ferro, tramite il restauro e la decorazione delle stesse con dipinti artistici.
Il progetto è ancora in fase di start-up ed è in continua evoluzione. Ad oggi sono 9 le porte dipinte in un’area circoscritta del paese (Rampa Municipio) in provincia di Campobasso.
La prima sperimentazione per la creazione di un’ “Area Porte Dipinte” è iniziata nel 2014 con un gruppo di volontari locali che hanno recuperato e dipinto quattro vecchie porte apponendovi delle opere a tema musicale tutt’ora fruibili.
Il progetto “porte dipinte”, inserito nel programma dell’amministrazione comunale, promosso dal delegato alla cultura Luca D’Alessandro, ora si arricchisce di nuovi dipinti grazie ad una collaborazione tra il Comune di Gambatesa, il Liceo Artistico Manzù di Campobasso e la locale associazione Auser.
Dal 2 al 7 maggio, nove ragazzi del liceo, accompagnati da quattro docenti, in regime di alternanza scuola lavoro, hanno ravvivato i vicoli di Rampa Municipio dipingendo porte e sportelli dei contatori del gas con dipinti ispirati alla musica in omaggio alla sentita vocazione musicale di Gambatesa. Quella con il liceo, è l’ennesima collaborazione istituzionale che il Comune pone in essere dopo quelle già da tempo avviate con la Facoltà di Architettura di Napoli Federico II, il Conservatorio Perosi di Campobasso, il Polo Museale del Molise, tutte finalizzate alla promozione culturale ed artistica del territorio in chiave turistica.
Il delegato D’Alessandro precisa che “l’obiettivo è quello di creare un museo a cielo aperto, fruibile anche di sera, dove le opere verranno contemplate su antiche porte, che, corrose dal tempo, sono state restaurate e dipinte con temi che richiamano la musica. In questo modo infatti” – continua D’Alessandro – “ si potrà creare una nuova attrazione turistica capace di implementare la già ricca offerta culturale che il paese può offrire”.
Sulla falsariga di quanto avvenuto prima a Casalciprano e recentemente a Civitacampomarano, anche Gambatesa si candida ad entrare nel circolo dei musei a cielo aperto con il peculiare progetto già marchiato con l’hashtag #DoorsArt.

gambatesa3

gambatesa5

gambatesa2gambatesa4

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: