AMMINISTRATIVE – Sfida tra fratelli per la poltrona a sindaco. Accade a Molise

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

MOLISE – Il sindaco uscente Domenico Cirelli sfidato dal fratello Giuseppe.  E’ quanto accade a Molise, in vista delle prossime elezioni comunali di giugno.
Il piccolo centro in provincia di Campobasso conta appena 160 abitanti e nelle tre liste in competizione si trovano a figli, cognati e altri parenti.
La Giunta uscente composta da sindaco, vicesindaco e assessore si è divisa: i tre membri della maggioranza hanno dato vita ognuno ad una propria squadra.
Il sindaco uscente, Domenico Cirelli, è sfidato dal fratello Giuseppe (che ha in lista il vicesindaco Nicolino Liberanome), mentre Mario Cirelli, assessore uscente, guida la terza lista in corsa.
“Il paese è piccolo è qui siamo un po’ tutti parenti -ha spiegato all’ANSA il primo cittadino uscente -. E’ successo che, per divergenze di opinioni, così come accade del resto in tutte le famiglie, ci siamo divisi, purtroppo non si va sempre d’accordo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: