UNIONI CIVILI – Arcigay Molise: “Indignati per iniziativa del parroco di Carovilli”

Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
Blackberries Venafro
5x1000 Neuromed
Panificio Di Mambro Venafro

ISERNIA – La notizia dell’approvazione delle unioni civili in Molise non è stata presa bene da tutti. Non certamente dal parroco di Carovilli Don Mario Fangio che, da questa mattina, ha fatto suonare le campane a morto della sua chiesa. E poi ha fatto affiggere questo manifesto funebre in cui si dice: “Le campane a morto annunciano con dolore che, con l’approvazione della legge Cirinnà,votata anche da cattolici, ieri sera sono MORTI IL MATRIMONIO E LA FAMIGLIA secondo natura tra uomo e donna. Il manifesto invita a pregare anche per chi ne è stata la causa. Si tratta di un manifesto che il prete ha deciso di fare di sua iniziativa e senza l’appoggio della curia. Una iniziativa che però sta creando un giusto malcontento tra chi si è risvegliato la notte sotto il suono di campane a morto che non avevano riscontro nel decesso di un loro concittadino. Alcune persone del posto sono pronte a una vibrante protesta contro un manifesto che non le rappresenta. E intanto parole di giusta delusione arrivano da Arcigay Molise, prontamente avvisata di quanto sta accadendo in queste ore nel comune altomolisano.

“Siamo indignati – ha dichiarato il presidente Pierluca Visco – per una iniziativa che fa ripiombare questo Paese sotto l’egemonia ecclesiastica e del Vaticano. Questa cosa ferisce la nostra dignità proprio in un momento in cui lo Stato ci riconosce il diritto alla nostra felicità e alla nostra esistenza. C’è ancora molto da fare per la realizzazione di quella rivoluzione culturale che noi di Arcigay auspichiamo da tempo per la nostra terra. Ci impegneremo a realizzarla con tutti i mezzi a nostra disposizione. Perché abbiamo diritto di esistere e di avere a portata di cuore la nostra felicità senza avere il dito puntato contro da parte di chi non è disposto a riconoscerci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

PUBBLICITA’ »

Scarica l’App Molise Network »

Colacem
error: Content is protected !!