SICUREZZA – Cantieri, irregolarità e denunce

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

ISERNIA/VENAFRO –  I titolari di due imprese edili, tra Isernia e Venafro, sono stati denunciati per non aver dotato gli operai dipendenti di idonei sistemi di protezione nel corso di lavori all’interno dei rispettivi cantieri. È quanto emerso nel corso di controlli, effettuati dai reparti territoriali del Comando provinciale di Isernia e dagli uomini del nucleo ispettorato del lavoro in tutta la provincia, per la sicurezza sui luoghi di lavoro e per combattere la piaga del lavoro nero. A Isernia, invece, nei confronti del responsabile di una impresa edile, è scattata una sanzione amministrativa per una serie di irregolarità in materia di norme antinfortunistiche e per aver occupato lavoratori a nero. I carabinieri, assicurano che questo tipo di attività di monitoraggio sul rispetto delle norme in materia igienico-sanitaria, sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e contro lo sfruttamento del lavoro nero, saranno ulteriormente intensificate nelle prossime settimane, e l’approssimarsi della stagione estiva, con il preciso obiettivo di garantire i principali diritti dei cittadini quali la salute e la sicurezza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: