POLITICA – Ping pong a distanza a difesa dei campanili

pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Le dichiarazioni di Cosmo Tedeschi, candidato sindaco a Isernia, in uno dei suoi tanti comizi prelettorali  tenuti in questi giorni a Isernia, sulla presunta centralità di Campobasso nella programmazione regionale  e la ricaduta di quest’ultima sul capoluogo di regione, ha scatenato reazioni molto risentite da parte di molti consiglieri comunali di Campobasso. Insomma sembra di essere tornati indietro di 50 anni ristretti alla difesa dei campanili in un confronto a distanza molto irritante e popolano :<Abbiamo ascoltato con attenzione le dichiarazioni del candidato sindaco di Isernia, Cosmo Tedeschi – puntualizzano i consiglieri Maroncelli e Montanaro – , che ha auspicato a una divisione delle due province, Isernia e Campobasso, qualora il governatore Frattura non rimetta mano alla legge elettorale, in modo da assicurare sei consiglieri della provincia pentra a Palazzo Moffa. Siamo rimasti esterrefatti, da amministratori comunali di Campobasso, sentir continuamente parlare di centralità del capoluogo di regione, rispetto alla città di Isernia. Non ci stiamo a una campagna elettorale volta a denigrare la città di Campobasso, la cui Provincia secondo Tedeschi dovrebbe unirsi alla Puglia>. Il risentimento è forte da parte della città laddove soprattutto si considera che per Tedeschi il capoluogo regionale è sede operativa di lavori e di cantieri :<Ci sentiamo offesi da una politica strumentale e populista, volta a offendere il capoluogo di regione, città dove Tedeschi ormai è di casa da diverso tempo, svolgendo la sua attività di imprenditore, – continuano i due consiglieri –  grazie a diversi appalti che sta portando avanti e per i quali è stata necessaria l’autorizzazione dei competenti uffici comunali. Tedeschi prenderà soldi dai cittadini di Campobasso e dei centri limitrofi, con la vendita delle sue costruzioni. Via Giambattista Vico, un domani, potrà chiamarsi senza troppi problemi zona Cosmo Tedeschi. Auspichiamo, quindi, noi amministratori comunali a una campagna elettorale propositiva e non denigratoria, come troppo spesso, purtroppo, siamo abituati a vivere>. Quindi il riferimento alla gestione regionale:<Del resto, se lui ritiene che l’attuale governatore Frattura dia attenzioni al capoluogo molisano, – concludono Maroncelli e Montanaro –  non dobbiamo avere la memoria corta, ricordando i 12 anni del governo Iorio, periodo molto fortunato per l’intera provincia pentra e per l’area termolese, a discapito del Molise centrale. Tedeschi, nel parlare della città di Campobasso, dovrebbe soltanto tesserne le lodi, per l’accoglienza ricevuta>. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: