CRONACA – Furto di gioielli, il ladro era un parente

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Si è visto sottrarre gioielli, custoditi all’interno della propria abitazione, per un valore di circa 45.000,00 euro. La vittima del furto mai avrebbe potuto pensare che a rubarli fosse proprio un parente, che dimorava nello stesso palazzo.
A scoprirlo sono stati i carabinieri della Stazione capoluogo, al termine di una meticolosa indagine. Il tutto è partito dalla denuncia di furto sporta agli uomini dell’Arma dal campobassano.
Il ladro, un 34enne del posto, nell’arco di tre mesi (da marzo a maggio), ha agito indisturbato, forte della parentela che lo legava alla vittima. Così, giornalmente, per non essere scoperto, rubava solo pochi gioielli al congiunto per poi consegnarli ad amici fidati per la successiva vendita.
Le indagini avviate a 360 gradi dai militari dell’Arma hanno permesso di individuare 3 giovani, rispettivamente classi ‘84, ’81, ‘76, che dopo aver ricevuto la merce rubata, se ne sbarazzavano in pochissimo tempo addirittura svendendo i preziosi gioielli presso un “compro oro”.
Al termine dei controlli effettuati dai carabinieri è emerso che alcuni preziosi, legalmente acquistati dal gestore del negozio, erano ancora presenti all’interno dell’esercizio commerciale e, dopo averli comparati con le fotografie e  le descrizioni fornite dal denunciante, sono stati inequivocabilmente riconosciuti e restituiti al legittimo proprietario. I tre giovani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Campobasso per ricettazione, mentre il 34enne è stato denunciato per “furto in abitazione” e per “evasione”. Il giovane, infatti, per impossessarsi della refurtiva, si è allontanato più volte dal proprio appartamento dove era sottoposto al regime degli arresti domiciliari per altre vicende giudiziarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
pasticceria Di Caprio
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: