AMBIENTE – Storia a lieto fine per Alberta; l’ibrido di lupa torna “libero” su Monte Adone

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Partirà martedì prossimo per il centro di recupero di fauna selvatica di Monte Adone, situato in provincia di Bologna. Dopo più di un anno di prigionia, storia a lieto fine per Alberta, l’ibrido di lupa, rinchiuso da circa 18 mesi, in una gabbia del canile di Isernia.

Era stato proprio Molise Network, su segnalazione di una cittadina e dopo aver contattato l’Oipa sezione di Isernia, a riportare, all’attenzione della cronaca locale e nazionale, la notizia dell’animale che, accalappiato quando era appena un cucciolo, da allora vive segregato in un box di pochi metri, snaturato nella sua natura selvatica.

Dopo il nostro articolo, il web si è mobilitato trasformando le nostre obiezioni in una vera e propria petizione, che ha raccolto oltre 23 mila firme, e la storia di Alberta (soprannominata così da Maurizio, il gestore della struttura pentra) è arrivata all’attenzione degli animalisti di tutta Italia.
In molti avevano chiesto di poterla ospitare: tra questi il parco canile di Rovereto; ma poi la scelta è ricaduta su Monte Adone, un centro di recupero della fauna selvatica più attrezzato e adatto a reinserirla in natura. Ora la femmina di ibrido sarà rieducata in spazi più aperti e consoni, che le restituiranno la semilibertà.

Finalmente, grazie all’interessamento di alcuni volontari, in particolare Alberta Antenucci, che già dal suo arrivo in canile si erano impegnati a restituirla al giusto habitat, giunge la buona notizia.

Una storia che, se da un lato mette in luce la sensibilità delle persone comuni, dall’altro denota l’indifferenza e l’irresponsabilità con cui le Istituzioni preposte hanno gestito l’intera vicenda, vuoi per mancanza di soldi, vuoi per un apparato burocratico ancora troppo ferruginoso.

Per fortuna, oggi, solo dopo una forte mobilitazione sulla rete, qualcosa in Regione si è mosso e per lupa Alberta arriva il tempo di intraprendere una nuova e più dignitosa vita all’aperto.

Video Lupa Alberta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: