TERMOLI – Appiccato il fuoco alla sala mortuaria del Cimitero

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Un atto vandalico senza precedenti di assoluta gravità è accaduto nel cimitero di Termoli. Qui, infatti, alle prime luci dell’alba probabilmente è stato appiccato in maniera dolosa il fuoco alla sala mortuaria e agli uffici amministrativi adiacenti dove si sono inceneriti registri cartacei di tumulazione e di altro genere informativo e contabile che hanno preso fuoco insieme ad alcune suppellettili. Gli autori, poi, non paghi di tanto hanno voluto lasciare anche un segnale preciso a questo punto scrivendo sui muri frasi minacciose e offensive nei confronti degli organi comunali che gestiscono e assegnano le proprietà dei loculi. L’incendio è stato avvertito dal custode che intorno alle 7,00 di stamane ha chiamato immediatamente i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme nel giro di pochi minuti. Ovviamente i segni rimasti sul luogo dell’accaduto le scritte sulle pareti delle stanze dove sono state appiccate le fiamme farebbero  credere a un gesto doloso maturato da qualche risentimento e quindi vendetta per fatti legati alla richiesta e perciò all’ assegnazione di loculi. Ovviamente sono scattate immediatamente le indagini dai rilievi effettuati sul posto dalle strutture scientifiche delle Forze dell’ordine che però si preannunciato complicate perché l’impianto di video sorveglianza che pure esiste in quei posti del cimitero di Termoli hanno preso fuoco cancellando ogni traccia dei possibili autori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: