CARABINIERI – Bilancio soddisfacente per i risultati ottenuti dall’Arma nella Provincia di Campobasso

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – E’ un bilancio positivo quello tracciato dal comandante provinciale dei Carabinieri di Campobasso Andrea Bertozzi della Zonca. Quest’ultimo alla vigilia del 202° anniversario dell’Arma che verrà celebrato lunedì 6 giugno alla Caserma “Frate” di Campobasso, in una conferenza stampa tenutasi stamane nella Caserma “Testa” del capoluogo regionale, sede del Comando provinciale, ha illustrato il quadro criminoso registratosi lo scorso anno nella provincia di Campobasso. Cominciando dagli atti più numerosi ed evidenti quali il numero delle truffe a danno degli anziani, 259 segnalazioni e 75 persone identificate sottolineando come la prevenzione e il controllo del territorio abbiano consentito la diminuzione di molti reati soprattutto quelli contro il patrimonio, dei furti e delle rapine, evidenziando, quindi, i risultati sull’antidroga e sulle estorsioni. Il comandante Bertozzi ha sottolineato come alcune di queste attività delinquenziali siano in calo per la pressione effettuata dai Carabinieri del Comando Provinciale e soprattutto per lo smantellamento di un gruppo criminale campano che si dedicava a furti e rapine. Preoccupa, invece, l’aumento degli episodi di violenza scontro la persona. Registrati nell’anno trascorso un omicidio e 4 tentati omicidi a sfondo passionale. Costante, invece, il numero delle truffe a danno degli anziani con 259 segnalazioni e 75 persone identificate. Sul fronte delle estorsioni, fenomeno presente anche in Molise ma pare non legato alla criminalità organizzata, i risultati sono abbastanza positivi grazie alla collaborazione della gente che ha mostrato di non avere il possesso dell’omertà. Il comandante Bertozzi della Zonca ha quindi chiuso giudicando soddisfacente l’attività di prevenzione e di controllo del territorio dove sul fronte dell’antidroga sono stati scovati 32 casi su 32 mentre sulla violenza ci sono numeri in crescita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: