SANITA’ – Aumento indennità D’Innocenzo, Ordine dei medici: “ingiustificato e mortificante”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita

ISERNIA – Il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici ed Odontoiatri della Provincia di Isernia, riunitosi nella seduta dell’8 giugno 2016, ha preso atto, con profonda indignazione, dell’aumento d’indennità elargito alla Direttrice regionale per la Salute deciso dalla Giunta Regionale con delibera N.212 del 16 maggio 2016 (nella misura di euro 40.000 per un totale di 120.000 euro annui + il 20% di premialità).
“In un momento di grave crisi economica della nostra Regione ed in particolare della sanità, a fronte di una forte riduzione dei servizi sanitari pubblici quali: diabetologia, chirurgia vascolare, ecografia urogenitale, endocrinologia, fisiopatologia respiratoria, senologia, etc., l’aumento di appannaggio economico deciso dalla Giunta Regionale appare del tutto ingiustificato e mortificante nei confronti dei cittadini – affermano dall’ordine – ai quali vengono a mancare risorse economiche a tutela della loro salute”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: