BANKITALIA- Il Molise è lontano da una accettabile ripresa economica

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Molise a due velocità. Timida la ripresa produttiva +0,3% nel 2015 e tante le ombre ancora in mezzo a pochissime luci. Lo rileva lo studio L’Economia del Molise redatta da Bankitalia Molise che evidenzia, quindi, come modesta sia stata la capacità di sviluppo nell’anno passato e quanto tardi a consolidarsi per via di tanti fattori alcuni certamente derivanti dalla mancanza di riforme strutturali locali e dalla poca collaborazione e solidarietà che esiste tra le istituzioni che fanno parte del sistema economico e istituzionale. Infatti se da una parte c’è un segno positivo abbastanza ragguardevole nell’export +36% dovuto a vendita di merce appartenente al metallurgico, dall’altra si segnalano crisi profondissime nell’avicolo, dove ancora non si vede una via d’uscita alla Gam di Bojano, nel tessile ugualmente alla Ittierre ripartita con qualche decina di lavoratori e senza un futuro certo, e della metalmeccanica che ha interessato l’area tra Isernia e Acquaviva d’Isernia dove insiste la Di Risio Group e la zona del Nucleo industriale di Venafro -Pozzilli. Buio nerissimo nelle costruzioni. Qui le aziende chiudono battenti ogni giorno,  mentre vanno bene i servizi, il terziario e in qualche maniera i consumi delle famiglie. Aumentato il turismo anche quello estero mentre molti nuclei familiari hanno ricominciato a comprare soprattutto arredamenti per la casa, abitazioni, a organizzare viaggi all’estero e ad acquistare beni di consumo sebbene in modo spicciolo. Naturalmente in quest’ottica sono calati i depositi bancari, l’accesso al credito è diventato più accessibile e l’occupazione, sebbene abbia avuto una leggera avanzata, rimane a 49,4%, sette punti più basso rispetto alla media nazionale. In concreto l’attività economica, ha spiegato la direttrice della Filiale di Campobasso di Bankitalia, Dealma Fronzi, sebbene sia lievemente cresciuta deve consolidarsi per il riavvio pieno del ciclo economico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: