SCUOLA – Studenti molisani per quattro giorni “ricercatori” presso l’Unimol

pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Studenti dell’Isis Pertini di Campobasso, del Liceo scientifico Majorana, del Fascitelli di Isernia, del Liceo scientifico Romita di Campobasso, dell’Istituto onnicomprensivo Scarano di Trivento e dell’ISISS di Bojano in prova alla facoltà di scienze biologiche dell’Università del Molise nell’ambito del progetto lauree scientifiche che vede parte attiva l’Unimol. L’Ateneo, infatti, è partner nella realizzazione del progetto “Piano Nazionale Lauree Scientifiche” finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Nella sua fase iniziale il progetto prevedeva l’organizzazione di stage orientati al contatto diretto con le attività di ricerca scientifica di base e applicata all’interno del Dipartimento di Bioscienze e Territorio, con particolare approfondimento nelle scienze biologiche. Dal 13 al 16 giugno nella sede universitaria di Pesche, i giovani studenti si sono vestiti da ricercatori esplorando, in cinque diversi laboratori, i campi più attuali della ricerca nei settori della botanica ambientale, caratterizzazione e conservazione della diversità vegetale, chimica, fisiologia vegetale e microbiologia con l’obiettivo di “analizzare” alcuni argomenti e suscitare curiosità ed interesse verso l’attività sperimentale. In pratica hanno operato attivamente nella cattura di pollini dispersi nell’atmosfera e nella identificazione di quelli, che ancor più oggi, sono causa di diverse forme di allergie. Da biologi a chimici, poi, nel laboratorio di chimica, si sono cimentati nell’ analisi chimica delle acque, nella ricerca di macromolecole negli alimenti e di pesticidi/conservanti nella frutta, per concludere, presso la Banca del Germoplasma, con le procedure di caratterizzazione di varietà vegetali autoctone utilizzando analisi morfologiche e molecolari. E come ogni buon ricercatore, biologo e chimico si sono sottoposti alla valutazione delle attività di ricerca, di sperimentazione e dei risultati: Tutti promossi a pieni voti. A tutti gli studenti, perciò, è stato rilasciato un attestato di partecipazione, con l’auspicio di rivederli presto nelle nostre aule universitarie con quel medesimo alone di entusiasmo, con la stessa tenacia, determinazione e curiosità che hanno dimostrato nel voler apprendere cose nuove anche se a volte un po’ difficili

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: