POZZILLI – S’inaugura la nuova sede del Comune e del Consorzio Industriale d’Isernia/Venafro

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

POZZILLI – Appuntamento di rilievo a Pozzilli, promosso dall’amministrazione municipale guidata da Stefania Passarelli. Lunedì 27 giugno (h 20,00) s’inaugura infatti in località Camerelle la nuova sede del Comune e del Consorzio Industriale d’Isernia/Venafro ubicato sempre a Pozzilli. consorzio-industriale-pozzilliTrattasi del nuovo ed ampio edificio realizzato da anni nell’area industriale e sin qui non ancora entrato in funzione. La sua utilizzazione risolverà i problemi logistici degli uffici dell’ente locale, conferendo altresì nuova e più confacente sede ed immagine ai recapiti amministrativi della zona industriale dell’estremo Molise occidentale. Municipio-Pozzilli-buono-800x552Per tale inaugurazione sono preannunciate le presenze tra gli altri del Presidente della Giunta Regionale Paolo Di Laura Frattura, del Presidente del Consiglio Regionale Vincenzo Cotugno, dell’europarlamentare Aldo Patriciello, del Presidente della Provincia pentra Lorenzo Coia, degli assessori regionali Carlo Veneziale (attività produttive), Vittorino Facciolla (ambiente) e Pierpaolo Nagni (lavori pubblici), nonché del Sindaco di Pozzilli e Commissario del Consorzio Indistriale Stefania Passarelli e dell’amministrazione comunale del luogo. Per quanti intendono partecipare funzionerà il servizio navetta con partenza da piazza Aldo Moro di Pozzilli. Al termine dell’inaugurazione, fa sapere il Comune di Pozzilli promotore del tutto, ci sarà un buffet per i presenti.
Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: