POZZILLI – C’era una volta la Solfurea, storica area naturalistico/termale

Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

AMBIENTE – “C’era una volta la Solfurea di Pozzilli …”. Pensate sia l’inizio di una favola? Assolutamente no. L’inizio dell’articolo allude invece all’abbandono, all’incuria, alla distruzione ed alla desolazione che attualmente caratterizzano in negativo la Solfurea di Pozzilli, storica area turistico/termale a ridosso del fiume Volturno poco a sud dell’agglomerato industriale di Pozzilli e che sino a qualche decennio addietro era meta estiva ambitissima di tanti sia per le acque solfuree che “ribollivano” magnificamente nelle vasche naturali del territorio, sia per le attigue acque fluviali volturnense e sia per la naturale e gradevolissima accoglienza dell’intera zona. E tanta era la ricca offerta di svago, riposo, cure e salute proveniente dal sito in questione che gli stessi antichi romani ne avevano scoperto ed apprezzato pregi e qualità, al punto tale che un ricco e nobile patrizio dell’Urbe, Agrippa, vi aveva creato per se, per i suoi e per i potenti della Roma Imperiale le rinomate, accoglienti e salutari “Terme di Agrippa”, come testimoniato dai pochi ruderi resistiti al trascorrere dei tempi e all’incuria ed al vandalismo dell’uomo. Ebbene della Solfurea di Pozzilli, o delle Terme di Agrippa come dir si voglia, oggi è rimasto ben poco o meglio assolutamente nulla più. Lo testimoniano le foto a corredo che denunziano il totale stato di abbandono e distruzione del sito turistico/termale di proprietà privata, per l’esattezza di un imprenditore napoletano che negli anni ’70 vi aveva realizzato un complesso recettivo con alloggi, piscine, ristorante, terme, locali commerciali ect., complesso che attualmente si presenta distrutto e spogliato di ogni cosa, ricoperto da fittissima vegetazione spontanea cresciuta a dismisura nel corso degli anni, in balìa di chicchessia, abbandonato a se stesso e dal quale le stesse acque solfuree sono … fuggite, come scappate via. Le vasche naturali nelle quali l’acqua zolfa si raccoglieva e ribolliva per salutari immersioni e bagni termali sono infatti desolatamente vuote e prosciugate, senza una goccia d’acqua al loro interno! Analogamente è all’asciutto il fontanino d’acqua solfurea nelle vicinanze del Volturno, fonte dalla quale si attingeva acqua solfurea da bere per depurare gli organi interni. Discorso analogo per le acque fluviali, a loro volta allontanatesi e sparite dall’adiacente zona termale a seguito di una piena fluviale di anni orsono che ruppe gli argini, tirò dritto e cancellò la caratteristica e gradevole deviazione delle acque volturnensi verso l’area solfurea in questione. Ecco l’attuale desolante quadro delle storiche Terme di Agrippa dei millenni orsono, dal che il più che appropriato inizio dell’articolo con quel significativo “ C’era una volta la Solfurea di Pozzilli …”. La domanda di tanti: si farà qualcosa per riaprire e tornare a fruire delle Terme di Agrippa, ovviamente rimettendole in sesto e rilanciandole? In molti attendono risposte esaurienti.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
Maison Du Café Venafro
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: