VENAFRO – La storica Chiesa di Santa Chiara aperta alle visite

faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud

ARTE/STORIA – Gran bella e positiva notizia per l’arte sacra e la cultura molisane: da pochi giorni è visitabile la storica Chiesa di Santa Chiara posta in cima a Via Garibaldi ed attigua al Museo Nazionale omonimo. La novità è resa possibile grazie all’azione sinergica Ministero dei Beni Culturali del Molise/Associazione Carabinieri di Venafro. “D’intesa col Ministero dei Beni Culturali della nostra regione -spiegano da tale Associazione- ci siamo messi a disposizione per rendere possibili le visite alla storica e bellissima Chiesa di Santa Chiara, restaurata e recuperata a fini prettamente museali e non liturgici ma sin qui chiusa. Abbiamo cioè ritenuto di adoperarci perché tutti possano accedere, visitare ed ammirare la bellissima Chiesa di Santa Chiara, autentico scrigno d’arte e di storia sacra, la cui chiusura rappresentava una perdita secca per la cultura molisana. D’ora innanzi i visitatori dell’attiguo Museo Nazionale di Santa Chiara potranno quindi ammirare anche lo storico luogo di culto omonimo di Via Garibaldi, che offre oggi una visione quanto mai interessante ed apprezzabile”. La Chiesa di Santa Chiara, nella quale si è celebrato sino alla fine degli anni ’50 prima di chiuderla al culto, è nota anche come “Chiesa dei Polacchi“. In essa infatti le truppe polacche, di stanza a Venafro nel corso del secondo conflitto mondiale, si raccoglievano per le loro celebrazioni religiose, dal che la citata denominazione storica. A restauro completato anni addietro e prima della sua nuova chiusura al pubblico mancando il personale di sorveglianza, tale luogo di culto presentava interni, arredi e particolarità unici ed assai suggestivi, rimasti però nascosti sotto interventi non proprio irreprensibili dei decenni trascorsi. Il tutto è stato finalmente riportato alla luce, restaurato nella giusta maniera ed oggi è possibile ammirarlo. L’arte, la storia e la cultura molisane … ringraziano !

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: