ZUCCHERIFICIO DEL MOLISE – Ammissione a concordato preventivo, manca la documentazione

Blackberries Venafro

TERMOLI – “Ci stiamo adoperando nelle sedi competenti per cercare di trovare una soluzione che salvaguardi livelli occupazionali e filiera bieticolo-saccarifera in Molise e nel Centro-Sud, ma siamo a dir poco perplessi per l’inottemperanza del management del Nuovo Zuccherificio del Molise Srl che con ben due scadenze a disposizione, non ha presentato i documenti necessari per l’ammissione al concordato preventivo”.
L’onorevole del Pd Laura Venittelli sta seguendo con viva preoccupazione dalla Camera dei deputati l’evolversi della situazione nello stabilimento termolese.  “Vorremmo conoscere le reali motivazioni che hanno portato a questo passo falso, che rischia di vanificare anche l’impegno sulla prosecuzione degli ammortizzatori sociali e soprattutto cosa si intenderà fare ora per evitare che anche la Srl sia dichiarata fallita come avvenne già per la Spa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!