REGIONE – Comunità montane verso la soppressione

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Entro il 31 dicembre le Comunità montane del Molise dovranno chiudere definitivamente i battenti e si dovrà concluderà l’iter per la loro soppressione. Per completare la procedura la giunta regionale ha prorogato gli incarichi ai commissari liquidatori fino a fine anno. Si tratta di Antonio Pardo D’Alete per le Comunità montane Matese, Cigno Valle Biferno, Fortore Molisano, Trigno Medio Biferno, Monte Mauro; Nicandro Cotugno per le Comunità montane Volturno, Centro Pentria, Alto Molise, Sannio; Domenico Marinelli per la Comunità Montana Molise Centrale. Palazzo Vitale ha anche deciso la costituzione di un gruppo di lavoro, “senza maggiori oneri per la finanza pubblica”, che andrà a supportare l’attività di liquidazione in corso. La proroga ai commissari è vincolata esclusivamente “all’obiettivo del completamento dell’iter riguardante le procedure di riassorbimento del personale” e alla definizione, entro il 30 settembre, in “stretto raccordo con il gruppo di lavoro” di una proposta di “Piano straordinario di liquidazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!