SANITA’ – Fondazione “Giovanni Paolo II” e Ospedale “Cardarelli”, insieme per la prevenzione

faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Banca di credito cooperativo Isernia
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud

SALUTE – La prevenzione nella tua città. ”Cattolica” e “Cardarelli” insieme per la salute del molisani”, è questo il titolo del progetto promosso dalla Fondazione Giovanni Paolo II e dall’ASREM sul territorio molisano. Una attività che ha come obiettivo la prevenzione di patologie particolarmente diffuse nella popolazione molisana. Visite, esami strumentali e di laboratorio gratuiti per i cittadini. Non sarà necessario prenotare, ed ovviamente non si pagherà il ticket. In questo modo si vogliono incentivare i molisani a entrare in contatto con il medico specialista ed soprattutto diagnosticare precocemente qualche patologia, magari ancora asintomatica e quindi facilmente curabile. Allo stesso tempo i dati raccolti potranno essere utili come base di riferimento per studi scientifici. Medici, infermieri e altro personale sanitario “viaggeranno” per il Molise. Gli specialisti effettueranno prestazioni sanitarie (assolutamente gratuite) e informeranno la popolazione sulle strategie da adottare per favorire stili di vita salutari ed evitare i più comuni “fattori di rischio”. Un dialogo attento e corretto tra il sistema sanitario e la persona attraverso il quale si possa trasmettere non solo informazione ma anche cultura. Di volta in volta si individueranno le soluzioni logistiche più appropriate.
Si apre una nuova stagione della sanità molisana, a piccoli ma decisi passi, si sta andando in una nuova direzione che è quella della collaborazione tra le diverse Istituzioni assistenziali pubbliche e private. Partendo dalla medicina territoriale, fino all’assistenza super specialistica, si garantirà un innovativo percorso terapeutico integrato, con diversi servizi tutti collegati tra loro.
Si parte, ovviamente, dalla prevenzione che è il primo obiettivo di un Sistema Sanitario. Il progetto promosso dalla Direzione Generale della Fondazione “Giovanni Paolo II” e dalla Direzione Generale “Asrem” coinvolgerà diversi centri molisani.
“Con questa iniziativa” dichiara il Direttore Generale della Fondazione, dott. Mario Zappia, “diamo il via al percorso di collaborazione con l’ASREM e l’Ospedale “Cardarelli” che coinvolgerà diversi ambiti assistenziali. Iniziamo con un progetto molto concreto, che offrirà risposte immediate ai bisogni di salute della popolazione e sarà la base per un’attività di ricerca epidemiologica. La prevenzione è utile soprattutto al cittadino – utente, ma è un’attività sanitaria che, nel lungo periodo, fa diminuire i costi assistenziali. Questo è evidente! Mettiamo a disposizione della popolazione i nostri specialisti per offrire un servizio che riteniamo utile. Noi siamo una Istituzione no profit e il nostro unico obiettivo, è offrire servizi sanitari di qualità. Usciamo dall’Ospedale e andiamo sul territorio, ma abbiamo in programma altre iniziative che rafforzino i legami con i Medici di Famiglia per implementare dialogo e collaborazione, poiché siamo convinti che loro sono in prima linea su tutte le attività sanitarie, e quindi anche per la prevenzione; hanno un ruolo che sicuramente l’ASREM saprà valorizzare, con la assoluta certezza che ci siamo anche noi e faremo la nostra parte al fine di tirar fuori i migliori risultati del lavoro in comune pubblico e privato”
“L’iniziativa studiata insieme con la fondazione – come dichiara il Direttore Generale dell’ASREM Ing. Gennaro Sosto – si svolgerà nei mesi di luglio, agosto e settembre in concomitanza con le festività patronali, molto sentite dalla popolazione. Il primo appuntamento è previsto per il 15 luglio a Riccia in occasione dei festeggiamenti della Madonna del Carmine, poi a Jelsi con la grande Festa del Grano. Nei prossimi giorni divulgheremo il calendario definitivo sicuri di avere un copioso riscontro partecipativo per l’opportunità che intendiamo offrire ai cittadini molisani in un settore di notevole importanza quale quello della prevenzione.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
colacem
Futuro Molise
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: