AVVELENAMENTO IN CORSIA – Collegio degli infermieri: “Maggiori controlli e pena certa ed esemplare”

Blackberries Venafro

VENAFRO – In merito ai fatti accaduti al nosocomio di Venafro dove un degente è deceduto per avvelenamento, episodio questo che vede protagoniste due infermiere, il Collegio Infermieri Professionali, Assistenti Sanitari e Vigilatrici di infanzia (IPASVI) Interprovinciale Campobasso-Isernia chiede  “rapidità e rigore nelle indagini e, se i fatti saranno accertati, una pena certa ed esemplare“.
La professione infermieristica – afferma la presidentessa Mariacristina Magnocavalloè una professione delicata, la più delicata, visto che sugli infermieri grava l’assistenza globale ai pazienti 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. Impegno significativo che induce a chiedere a viva voce, a tutela degli assistiti e degli stessi professionisti, di non essere lasciati soli ma che vengano posti in essere controlli incrociati e verifiche costanti sulle attività sanitario assistenziali.
Se si verificano eventi come quelli accaduti, significa che la catena dei controlli non ha funzionato. Ben vengano le telecamere, i registri e le ricette elettroniche anche negli ospedali; ben venga il controllo di chi entra e di chi esce dalle strutture sanitarie e il controllo sulla salute psico-fisica degli operatori che sono sottoposti a significativi carichi di stress non sopportabili da tutti allo stesso modo”.
Dal collegio professionale degli infermieri precisano ancora: “I fatti riguardano singoli individui e non la categoria professionale nel suo complesso composta da infermieri preparati e responsabili e con un forte radicamento deontologico.
La magistratura seguirà il suo corso e, dopo gli opportuni accertamenti e le eventuali condanne, il Collegio di Campobasso-Isernia, che rappresenta l’organo di garanzia dei cittadini per quanto attiene la verifica della qualità assistenziale e della deontologica comportamentale degli iscritti, prenderà le dovute e opportune misure disciplinari, fino a giungere anche alla radiazione, se sarà il caso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!