AGRICOLTURA – Prorogati i bandi per l’avvio di giovani in imprese agricole

faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Il tavolo verde costituito presso l’assessorato alle politiche agricole della Regione ha inteso prorogare al 30 settembre la scadenza per la presentazione delle domande di aiuto per  i giovani agricoltori specificamente  al Sostegno per investimenti nelle aziende agricole e agli Investimenti a favore della trasformazione, commercializzazione e/o dello sviluppo di prodotti agricoli (4.2). La proroga interesserà, inoltre, la misura rivolta agli enti e relativa agli  investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura. Con la proroga aumenta anche la dotazione finanziaria : 4,5 i milioni a disposizione dei giovani che intendono insediarsi in agricoltura  e 9 i milioni riservati, sempre ai giovani, per il sostegno agli investimenti. Ulteriori 5 milioni di euro saranno previsti per le aziende agricole già esistenti che intendono effettuare investimenti per migliorare la propria competitività (sottomisura  Il provvedimento di proroga e di aumento della dotazione finanziaria, come spiega l’assessore all’agricoltura Facciolla deriva dalla consapevolezza che i Bandi in questione hanno generato un grande interesse nei giovani ma che, allo stesso tempo, al fine di consentire la presentazione di domande di aiuto di qualità e coerenti con gli obiettivi della misura è necessario supportare i potenziali beneficiari a concretizzare le proprie idee imprenditoriali in piani aziendali sostenibili.  Di supporto alle iniziative regionali nei prossimi giorni sarà attivato uno sportello giovani a disposizione dei potenziali beneficiari e saranno previste attività formative per la redazione delle domande di aiuto.Il provvedimento consentirà, nei prossimi mesi, l’insediamento in agricoltura di un importante numero di giovani nonché favorirà gli investimenti a sostegno della competitività in termini economici ed ambientali. Il tavolo verde ha condiviso, infine, che a gennaio 2017 saranno riaperti i bandi per la presentazione delle domande di aiuto per le sottomisure 4.1 e 6.1 così da consentire ai potenziali beneficiari di candidare le proprie proposte progettuali.

 

                                                        

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: