ECONOMIA – Gli investimenti in Borsa: un’opportunità per molti

Blackberries Venafro

ECONOMIA – Oggi investire in borsa è possibile per molte persone, anche se hanno a disposizione capitali assai ridotti. Grazie ai tanti istituti bancari che forniscono la possibilità di sfruttare il servizio di home banking chiunque può acquistare o vendere azioni, con poche e veloci azioni, da svolgere comodamente dal divano di casa, od allo smartphone.

Un’attività che si impara
Non è detto che per guadagnare dagli investimenti in borsa sia un’attività che si può svolgere solo se si è dei grandi esperti di finanza. Tutti possono fare affari grazie ai titoli azionari, anche se è bene conoscere le regole della borsa e imparare qualche atteggiamento virtuoso, che permette di contenere i rischi e di fiutare gli affari migliori. Non serve avere una laurea in economia, ma certo avere una infarinatura sulle principali regole dei mercati azionari aiuta molto; conviene anche mantenersi informati sui principali fatti economici che avvengono nel mondo, perché la quotazione delle azioni dipende molto anche dagli eventi che si verificano nel mondo reale. Conviene anche considerare seriamente il fatto che gli investimenti in borsa non sono un gioco e non devono essere guidati dagli affetti o dalle passioni: investire una sostanziale quota del proprio capitale nella squadra del cuore o nell’azienda che produce la nostra macchina preferita non sono delle decisioni corrette.

Aggiornarsi sui mercati
Oltre a conoscere i principali fatti di cronaca, cosa che si attua semplicemente leggendo un buon quotidiano, è anche importante focalizzarsi sull’economia, visionando ogni giorno anche degli specifici quotidiani di stampo economico. Online si trovano ogni girono tutte le notizie necessarie a mantenersi totalmente aggiornati sugli eventi principali che si svolgono in tutto il globo. È molto importante anche osservare spesso le quotazioni in tempo reale, in modo da conoscere l’andamento del valore delle singole azioni.

Diversificare
Quando si investe in titoli azionari non è mai consigliabile utilizzare ampie quote di capitale per acquistare un singolo titolo. Anche quando si hanno a disposizione cifre esigue, ad esempio 1.000 euro, è sempre bene suddividerle in diversi acquisti di titoli, per ognuno dei quali si impiegherà circa il 5-10% del totale. In questo modo anche se un titolo dovesse crollare bruscamente, una buona parte del nostro capitale sarà al sicuro. Molti investitori pur diversificando preferiscono mantenere i propri investimenti all’interno di un singolo mercato, ad esempio acquistando esclusivamente titoli di istituti bancari o di aziende che producono automobili. In questo modo si pongono al riparo dai fatti che coinvolgono una singola società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!